La pasta frolla

Tags: limone, Benessere, leccino, bontà, impasto, solocosebuone, ricette, salute, pastry, tradizione, pastafrolla, dolce, crostata, aromatizzato, homemade, pasticceria, italianfood, recipe, cucina, facile, cucinaitaliana, sapori, mangiarbene, semplicità, lapugliadellolio, buono, fattoincasa, olioextraverginedoliva, olio, cooking, dolci, monocultivar, blog

L'ingrediente perfetto dei nostri impasti.

L'olio extravergine d'oliva è il più prezioso alleato dei sapori: li esalta, ne armonizza il profilo, li perfeziona.
Alle sue comprovate virtù, si uniscono i benefici in termini di gustosa semplicità che un buon olio extravergine sa regalare alle nostre preparazioni culinarie.
Pensiamo agli impasti, cuore dell'arte pasticcera, è possibile renderli più sani e leggeri, senza comprometterne la golosità?
Basta la giusta dose di olio extravergine d'oliva - il nostro irrinunciabile scrigno di benessere - per preparare gustosi manicaretti a tutta salute!

425726508_94510_15938850348683424995

Salute, gusto e tradizione

Utilizzare l'olio, in alternativa al burro, vuol dire tradizione! Ci riallacciamo, così, alla nostra cultura gastronomica che, da sempre, premia l'olio come vero protagonista delle più varie ricette, dolci e salate.
Alcuni esempi di gusto? Pensiamo al "calzone", prodotto pugliese doc, una focaccia a base di frolla, ripiena di molteplici ingredienti rigorosamente mediterranei (dalle olive nere alle acciughe all'uvetta candita, e chi più ne ha più ne metta), oppure al "pasticciotto" leccese, fagottino di pasta frolla, con ricco cuore di crema pasticcera, ottimo e fragrante anche preparato con olio d'oliva.
E poi ... la classica ciambella, dolce home-made facile e buono, ideale a colazione e nella pausa caffè.
L'olio d'oliva: l' alleato insostituibile in cucina!


Caro burro…ti sostituisco


Il burro, derivato del latte, perciò grasso di origine animale, trova, in cucina, ampio utilizzo eppure, se amate la bontà, ma desiderate maggiore leggerezza; se seguite regimi alimentari vegani o privi di lattosio, l'olio sarà senz'altro l'ingrediente eccellente delle vostre preparazioni e non deluderà le aspettative in fatto di gusto.
La proporzione esatta burro /olio (per evitare errori nei dosaggi) è pari all'80% . Dunque, per sostituire 100 gr di burro ci occorrono circa 80 gr di olio extravergine d'oliva.
Sporchiamoci le mani di farina, prepariamo un dolce impasto!

 

Pasta frolla con olio extravergine d'oliva Le Ferre Leccino (per 550 gr di pasta)

Tra gli impasti più conosciuti e maggiormente utilizzati, la pasta frolla è la base ideale per crostate e tartelette. È semplice, veloce e versatile. Calibrando gli ingredienti e prestando attenzione ad alcuni piccoli accorgimenti (se non utilizzate mixer o planetarie, assicurativi di avere le mani ben fredde e lavorate rapidamente, per evitare che il composto si riscaldi e perda consistenza), la vostra pasta frolla sarà a regola d'arte!

Ingredienti

  • 300 gr di farina 00

  • 90 gr di zucchero

  • 100 ml di olio extravergine d'oliva Le Ferre Leccino

  • 2 tuorli [1]

  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

  • 1 pizzico di sale


Il tocco profumato:

  • 10 ml di olio extravergine Le Ferre Aromatizzato al Limone


Preparazione

In una ciotola ponete la farina, lo zucchero e l'aromatizzato al Limone, insieme al lievito, alle uova e, infine, aggiungete l'olio extravergine d'oliva Leccino (delicato e particolarmente equilibrato nei sapori).
Procedete con la lavorazione dell'impasto aiutandovi con una spatola, in tal modo la parte liquida si assorbirà e il composto, a poco a poco, diventerà sempre più consistente.
Una volta ben compatto, formate un panetto e avvolgetelo all'interno della pellicola. Lasciate riposare in frigorifero per circa trenta minuti.

Dopodiché, estraete il panetto dal frigo, la pasta frolla è pronta per essere adoperata!
L'ideale? Una bella crostata alla frutta!

 

 

[1] Se la pasta risultasse troppo compatta al tatto, ammorbiditela aggregando un albume.