Carciofi in tavola

Tags: weareinpuglia, food, leferre, risotto, carciofi, olioextraverginedoliva, madeinitaly, riso, cucinaitaliana, Puglia, mangiarbene

Il delicato profumo dei carciofi che pervade la cucina, un risotto fumante dal sapore avvolgente, un pranzo d'inverno riscaldato dalla bontà di questo primo piatto.

Realizzare un risotto richiede cura e attenzioni. Qui vi suggeriamo ingredienti e tocchi di gusto per impreziosirlo.


Per cominciare, l'olio extravergine d'oliva Multivarietale Le Ferre è immancabile nella preparazione, sin dal fondo: il gusto è equilibrato, il suo profumo armonico, i toni piccanti solo accennati.
Aggiungeremo il riso ai cuori di carciofo precedentemente rosolati e a poco a poco il brodo, controllandone la consistenza al fine di ottenere una piacevole crema.

Sui risotti: <<I Screenshot_20161130-172757cuochi stanno letteralmente davanti al fornello tutto il tempo della cottura, mescolando costantemente all'inizio, e poi, quando il riso cuoce, meno di frequente. Il mescolare garantisce una consistenza cremosa e un risotto perfettamente cotto>>.

Pillole da "Le Cordon Bleu" - Scuola di Cucina

 

 

 

A fine cottura e prima di assaggiare, potrete arricchire il risotto con semplici ingredienti che ne impreziosiranno il sapore. Qualche idea:

  • Timo, erba tipicamente mediterranea, gusto speziato.

  • Pepe nero, pungente.

  • Prezzemolo, aromatico.

  • Menta fresca.

  • Scaglie di carciofo croccanti.

  • Cialde fragranti di parmigiano.

  • Peperoncino sminuzzato.


 

 

I carciofi ci fanno compagnia dall'autunno alla primavera, ortaggi ricchi di proprietà nutritive, perfetti in tante ricette che stuzzicano il palato.
Non solo gusto, pensiamo anche alla mise en place. 🍴 Il carciofo è un fiore bellissimo, dal verde, con striature grigiastre o riflessi dorati, al violetto, con il suo lungo stelo, regala colore e raffinatezza.

Nel menu delle feste o tra gli addobbi della tavola natalizia, amerete i carciofi 😊

 

Buon appetito!