Puglia: consigli di viaggio

Tags: 'vacanza, holiday, puglia, consiglidiviaggio, degustazione, sensi, esperienza, experience, olioextraverginedioliva, valigia'

State per arrivare in Puglia per le vostre vacanze.
Cosa vi aspettate?

Divertimento, mare, sole, aperitivi in spiaggia, accoglienza, buon cibo, libertà… 

Sarà un po' tutte queste cose, ma lasciate che vi suggerisca una cosa:
un po' di tempo”.  

Durante il vostro soggiorno, che abbiate 20 o 60 anni, ma anche 10 o 40 di anni, che siate in auto, bici, moto o a piedi ritagliatevi qualche minuto per fermarvi nel nulla di un campo, di un bosco, in un angolo remoto della spiaggia o del canyon che state attraversando, a ridosso del tufo bianco che state ammirando.

Godete dei profumi e della luce di questa terra.

Saranno loro a fare la differenza nella vostra vacanza, saranno la cartolina che animerà i ricordi, l’emozione che porterete con voi in ogni sorriso che ve lo riaccenderà, il ricordo.

Così ogni giorno il sole sarà più limpido, il pane profumerà del grano falciato, il vento sarà brezza e tepore, il rosso avrà il profumo dei pomodori turgidi e gustosi.
Scommettiamo?

Non perdete occasione durante il vostro soggiorno di cogliere ogni essenza, ogni sapore che venga dalla natura o da qualche casa di un centro storico! 

Fotografate con i vostri sensi.

Capita spesso, durante le visite dei turisti in azienda, a Le Ferre nel corso della seduta di assaggio in purezza dell’olio, di notare quanto i sentori dell’ extravergine d’oliva possano riaccendere la memoria sensoriale e rievocare ricordi più o meno lontani, ancora intensi.
I bambini giocano stuzzicati dal brio della scoperta e della curiosità, nella loro conoscenza vivace e vivida, fresca e immediata; gli adulti fan più fatica a collegare un sentore a un preciso profumo ed elemento, nascosto lì in un angolo della memoria. Ma quando il ricordo arriva, è emozione pura e il sorriso è sincero. 

Che passiate a trovarci a Le Ferre per una visita con degustazione (chiamateci prima e fissiamo un appuntamento https://www.olioleferre.com/it/visite.html) o no, beh, fate il possibile per riempire le vostre valigie del cuore di esperienze sensoriali.
Poi, per quelle da imbarco  avrei qualche altro consiglio
(https://shop.olioleferre.com/it/ ).

Nuvì